per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

Nasce in Malesia il Jeffrey Sachs Centre, primo in Asia per lo sviluppo sostenibile

L'importante polo di ricerca alla Sunway University, nei dintorni di Kuala Lampur, ha avviato la propria attività grazie alla donazione di 10 milioni di dollari da parte della Fondazione Cheah Jeffrey.

Sotto la direzione dell'economista statunitense Jeffrey Sachs nasce in Malesia il Centro per lo Sviluppo sostenibile alla Sunway University: è il primo del suo genere in Asia.

L'istituzione del Jeffrey Sachs Centre presso l'Ateneo nei dintorni di Kuala Lampur sottolinea nuovamente l'attenzione e l'impegno del Paese asiatico alle tematiche di sviluppo sostenibile, così come ribadito dal primo ministro della Malesia, Najib Razak, per cui “Il Centro rafforza l'impegno del governo per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile e rappresenta un catalizzatore per mobilitare la collaborazione globale, in particolare tra le nazioni del Sudest asiatico, per il raggiungimento dei 17 SDGs dell'Onu”.

Tra le attività previste nel Centro, infatti, c'è lo sviluppo dei collegamenti con le principali università e think tank in Malesia e nel resto del mondo, la selezione dei migliori esperti, studiosi, docenti e progetti nel campo dello sviluppo sostenibile.

La creazione del Jeffrey Sachs Centre è stata possibile grazie alla donazione di 10 milioni di dollari da parte della Fondazione Cheah Jeffrey, struttura molto attiva nel campo dell'istruzione privata superiore in Malesia, pensata sul modello di alcune delle università più rinomate al mondo, come ad esempio quella di Harvard.

Finora questa donazione rappresenta il più consistente impegno finanziario sull'istruzione nell'ambito dell'adozione dei 17 gol delle Nazioni Unite.

Non è un caso nemmeno il luogo dove il Centro ha la sua sede: Sunway è infatti un vivace sobborgo della capitale malese attento alla sostenibilità, dove oggi vivono, lavorano e studiano 200mila persone, ma un tempo fu una spoglia area sfruttata solo per le sue risorse minerarie.

di Elis Viettone

lunedì 16 gennaio 2017
#ASviS_Altre_News #goal4

Aderenti

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale